0 voti
730 visite
in Penale da

In qualità di difensore della parte civile, devo procedere alla citazione in un processo penale di un perito e di un consulente tecnico di parte, entrambi dotati di PEC risultante da pubblici registri.

Ora, la domanda è: premesso che sono a conoscenza delle novità introdotte dalla Riforma Cartabia, che tra gli altri ha modificato anche l'art. 152 c.p.p., con ciò permettendo le notifiche delle parti private a mezzo PEC, come dovrei procedere agli adempimenti previsti dall'art. 56-bis delle disposizioni di attuazione del codice di procedura penale, ove al comma 4 è previsto che ".. Ai fini previsti dall'art. 152 del c.p.p., il difensore documenta l'avvenuta notificazione dell'atto con modalità telematiche depositando in cancelleria il duplicato informatico o la copia informatica dell'atto inviato, unitamente all'attestazione di conformità all'originale, la relazione redatta con le modalità di cui al comma 2, nonché le ricevute di accettazione e di avvenuta consegna generate dal sistema .."?

Consultando il PDP non mi pare ci sia la possibilità di depositare questo tipo di documentazione (o comunque non ancora, ad oggi 20/03/2024).

Perciò come procedo? Invio tutto tramite mia PEC alla PEC "deposito atti penali" della Cancelleria del dibattimento?

Per sicurezza porto anche la stampa di tutto quanto all'udienza fissata?

Grazie in anticipo

 

1 Risposta

0 voti
da
Anche per le intimazioni testi inviate a mezzo pec ho, poi, depositato la copia cartacea. Credo che il problema si ponga qualora ci siano contestazioni in merito alla conformità della copia analogica all'originale telematico del messaggio pec.

In tal caso, ritengo che sarà il Tribunale a disporre il deposito dell’originale telematico indicandone anche le modalità.
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...