0 voti
10,877 visite
in Processo Civile Telematico da

la notifica in proprio a mezzo posta come viene modificata a seguito della Riforma Cartabia?

2 Risposte

+1 voto
da
Non viene modificata. Qualcuno ritiene che possa essere opportuno indicare l'impossibilità della notifica via PEC ma la norma questo non lo richiede. Tuttavia per evitare inutili eccezioni forse meglio inserire qualcosa del genere. Non si tratta però dell'attestazione prevista dall'art. 137 ultimo comma c.p.c.: in quel caso è dovuta perchè possa provvedere l'UG. Nel caso di notifica in proprio è implicito che tu stia notificando via posta perchè non hai potuto farlo via PEC. E anche se lo specifichi non cambia nulla se poi la controparte ti solleva la questione che invece potevi farlo. Nel senso che metterla o non metterla non fa differenza. Invece per il caso dell'UG è lui stesso che non potrebbe eseguirla senza la tua attestazione.
da
Buongiorno la riforma Cartabia, ricorso Giudice di Pace. Prevede che deve essere il ricorrente a notificare il ricorso con il decreto fissazione udienza poi con la relata di notifica copia ricorso e decreto fissazione udienza il ricorrente iscrive a ruolo la causa. In proprio come si notifica al convenuto visto che il privato cittadino seppur possessore di PEC non è iscritto a nessun elenco pubblico. L'unica cosa che può fare è rivolgersi sempre all ufficiale giudiziario per la notifica e per poter depositare la realtà al momento della iscrizione.a ruolo della causa ?
da
Non cambia nulla rispetto al Tribunale: se non è possibile eseguire la notifica via PEC procedi tramite UNEP (previa dichiarazione) o in proprio ai sensi della Legge 53/1994
da
Buongiorno, grazie per la risposta, mi sono recato all'ufficio UNEP di Napoli Nord, ho spiegato che io non potevo procedere a notificare l'atto al Comune, mi è stato consigliato di procedere ex art 137 in quando non era possibile la notifica non per colpa del destinatorio.
Cosa mi consigliate ?
da
Scusami, ma come non puoi notificare l'atto al Comune via PEC? Non è possibile che non abbia indirizzo PEC ricavabile da PP.AA. o IPA
da
Buongiorno, chiarisco meglio la problematica, non essendo io avvocato, e dovendo proporre ricorso al Giudice di Pace per sanzione codice della strada, a seguito della riforma Cartabia, è onere del ricorrente notificare il ricorso più il decreto fissazione udienza. Il Comune è chiaro che ha la PEC (anche io ho la PEC), ma non posso apporre firma digitale ai documenti inviati via PEC. Per questo è sorto il problema di come notificare gli atti al Comune. Penso che sia un quesito che interessi molti. Qualsiasi cittadino che vuole proporre ricorso in proprio al Giudice di Pace dovrà affrontare quest'ostacolo.
da
invece ci sono molti comuni che non sono censiti né nel registro IPA ne il quello PPAA
0 voti
da
Ho letto in un commento che il quesito riguarda in realtà le opposizioni avverso sanzioni amministrative. In quel caso il giudizio di opposizione è regolato dall'art. 7 D.Lgs. 150/2011 (https://www.normattiva.it/uri-res/N2Ls?urn:nir:stato:decreto.legislativo:2011-09-01;150~art7).

Non cambia nulla rispetto al passato, non devi eseguire tu la notifica, ci pensa la cancelleria.
da
Ma in caso volessi eccedere e mettere comunque la dichiarazione art. 137 ultimo comma c.p.c. nonostante sia  chiaro che se sto notificando in proprio a mezzo del servizio postale, è perchè non ho potuto notificare via pec, cosa dovrei scrivere?
da
L'applicazione per la redazione della relata di apps avvocati (https://apps.dirittopratico.it/redattore/Relata_di_notifica_in_proprio_a_mezzo_posta::L_53_1994.html ) mette di default: "... nell'impossibilità provvedere a mezzo PEC ho notificato il suesteso atto tramite il servizio postale a ..."
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...