0 voti
54 visite
in Tributario da
Buongiorno a tutti, domanda per i Colleghi tributaristi.

Il mio assistito riceve intimazione di pagamento che presenta, tra le cartelle sottese, due cartelle IRPEF 2012 e 2013 per un importo di euro 690,00 ciascuna (più sanzioni e interessi).

Mi sono attivato per chiedere informazioni direttamente alla Agenzia delle Entrate, quale ente creditore, e mi è stato detto genericamente che sono arrivate causa moglie a carico nello stato di famiglia. Preciso che il mio assistito è separato formalmente sin dal 2011, che questa Signora lavora stabilmente come dipendente e che ha contratto nuovo matrimonio. Impossibile, pertanto, che risulti ancora a carico.

Mi manca qualche passaggio, perché è arrivata questa cartella?

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.

1 Risposta

0 voti
da
Innanzitutto dovresti verificare quando è stata cancellata dallo stato di famiglia del coniuge separato. Dopo di che senza farti troppe domande sul perchè (non pensare che all' AdE vadano a scavare e rettificare più di tanto) mi attiverei con una bella autotutela e provvederei a farmi fare lo sgravio. Tieni conto che l' AdE Riscossione fin quando non ha lo sgravio dall'AdE continua la sua azione di recupero.
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...