0 voti
430 visite
in Civile da

In un ricorso che ho promosso contro INPS (Fondo di Garanzia TFR) mi viene sollevata eccezione di improcedibilità ai sensi dell'art. 443 cpc per mancata proposizione del ricorso amministrativo al Comitato Provinciale, prima della causa.

Da un punto di vista cronologico, il giudizio è stato introdotto dopo che sono spirati sia i 120 gg. dalla data della domanda amministrativa (silenzio rigetto) sia i 90 gg. per la proposizione del ricorso amministrativo, che i successivi 90 gg. per la decisione dello stesso.

L'art. 443 cpc recita "la domanda relativa alle controversie in materia di previdenza e assistenza obbligatorie di cui al primo comma dell'articolo 442 non è procedibile se non quando siano esauriti i procedimenti prescritti dalle leggi speciali per la composizione in sede amministrativa o siano decorsi i termini ivi fissati per il compimento dei procedimenti stessi"

Credete mi possa salvare dall'eccezione? 

2 Risposte

+1 voto
da
Secondo la giurisprudenza della Corte di Cassazione ( sent. n. 15797/2002 n. 2721/2012 e ordinanza n. 19481/2018) "i ricorso gerarchici interni non costituiscono più, dopo la riforma del 1973, un passaggio obbligato per giungere alla tutela giurisdizionale, ma rappresentano, oramai, un sistema di rimedi giuridici collateralio all'azione, a disposizione del cittadino a più a tutela dell'amministrazione che del cittadino stesso, capaci di influire sul processo solo in via di sospensione".

Se il Giudice no dovesse accogliere, chiedere in subordine la sospensione del giudizio
0 voti
da
nella peggiore ipotesi il giudizio sarà sospeso per la proposizione del ricorso. subito dopo dovrai riassumere.
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...