0 voti
314 visite
in Penale da
caso “codice rosso” per maltrattamenti in famiglia. io assisto la moglie, persona offesa.

Ieri la moglie ha denunciato il marito per maltrattamenti da parte del marito, della suocera e della cognata (le ultime due si sono trasferite nella casa coniugale ad inizio anno). Gli assistenti sociali, dopo la denuncia, hanno disposto il trasferimento in casa famiglia della moglie e dei due bambini minori. Oggi è stata sentita dall’ispettore.

Il tribunale dei minorenni ha convalidato l’allontanamento dei figli dal padre e ha fissato udienza.

Io cosa devo fare materialmente?

1 Risposta

0 voti
da
molto genericamente:

da quanto affermi, il ricorso al Tribunale dei minorenni non è stato proposto dalla madre-moglie maltrattata.

Perciò tu, munita di procura alle liti, devi (puoi) depositare una comparsa di costituzione per conto della tua assistita, nella quale prendere posizione in merito al ricorso ed ai provvedimenti in esso proposti, eventualmente sollecitando l'adozione di ulteriori/alternativi misure e strumenti per risolvere le conflittualità o comunque per mantenere in sicurezza i destinatari dei maltrattamenti (da misure più "blande" come il sostegno alla genitorialità, fino a misure decisamente più pervasive come la sospensione della responsabilità genitoriale del padre, l'affidamento ai S.S., il collocamento presso "case protette", ecc..)
da
Ti ringrazio tantissimo…
Se possibile per te, ti indico la mia email così da poterti chiedere qualcosa in più in virtù della tua esperienza.
Scrivimi ad ag244409@gmail.com
Grazie ancora!
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...