0 voti
102 visite
in Civile da

Pochi giorni fa, mi è pervenuto un atto di pignoramento nei confronti tre persone ma con indicazione di un solo terzo pignorato, una Banca di uno di essi. 

Alla luce di tutto ciò, è corretto pensare che sia una "intimidazione" nei confronti delle restanti due persone ? 

Grazie 

1 Risposta

0 voti
da
Personalmente non mi ha mai convinto l'idea di procedere con unico pignoramento presso terzi nei confronti di più debitori solidali. Tuttavia non vedo nel tuo caso una volontà di intimidire. In che senso poi? Il terzo farà la sua dichiarazione specificando, se positiva, nei confronti di quali debitori. Il creditore poteva immaginarsi che i tre dibitori, magari legati da vincolo di parentela, non so, avessero tutti un conto presso lo stesso istituto bancario
da
Grazie per la risposta.
Benvenuto su dpForum, la nuova piazza di Diritto Pratico dove porre i tuoi quesiti e ricevere risposte da altri membri della community in modo completamente anonimo, senza necessità di registrazione, senza banner pubblicitari! Fare rete si può ed aiuta a lavorare meglio!
🍪
dpForum utilizza esclusivamente cookies c.d. "tecnici" (indispensabili al funzionamento del sito) per i quali non è necessaria l'acquisizione del consenso al loro utilizzo. Tali cookies non hanno lo scopo di tracciare l'utente nelle sue azioni con finalità di profilazione, marketing o statistica. Per questa ragione non vedi fastidiosi POP-UP che ti richiedono di fornire il consenso al loro salvataggio!
giurisprudenza civile apps! avvocati fatturaPA-PRofessionisti fpa workbench note di udienza
...