Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: Piccole novità per apps! avvocati v2.3

Piccole novità per apps! avvocati v2.3 2 Anni 4 Mesi fa #2430

  • Diritto Pratico
  • Avatar di Diritto Pratico
  • OFFLINE
  • Moderatore
  • Messaggi: 75
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 0

appsPiccole migliorie all'app per la redazione assistita della relata di notifica via PEC: aggiunto un checkbox per escludere dal testo "Firmato digitalmente da..." che andava a duplicarsi con la stessa indicazione apposta dalla firma grafica in PAdES e - soprattutto - "capacità" di adattare in modo automatico il testo in base al genere dell'avvocato e della parte assistita (donna, uomo, società).

Quest'ultima funzionalità è adesso utilizzabile anche con RedattorePDF tramite l'istruzione "$GENERE". Per capirne il funzionamento è possibile analizzare il sorgente del modello "atto di citazione in appello" appena aggiornato utilizzando la nuova istruzione.

Leggi tutto...

Piccole novità per apps! avvocati v2.3 2 Anni 4 Mesi fa #2431

  • Anonimo
  • Avatar di Anonimo
Grazie, sempre prezioso.

Piccole novità per apps! avvocati v2.3 2 Anni 3 Mesi fa #2443

  • SP
  • Avatar di SP
Buonasera e complimenti per il sito e per le apps! Veramente molto utili.

Una domanda: ho notato che l'app relativa alla creazione di relata per notifica via pec con attestazione di conformità, in presenza di un allegato acquisito tramite scansione di originale o copia conforme, inserisce unicamente il riferimento alla Legge 53/94 art. 3bis e non all'art. 16 undecies comma 3 del DL. 179/12.

Come mai?

Grazie della risposta e ancora complimenti

Piccole novità per apps! avvocati v2.3 2 Anni 3 Mesi fa #2444

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Moderatore
  • Messaggi: 486
  • Ringraziamenti ricevuti 25
  • Karma: 6
Perchè non ce n'è bisogno: l'art. 16undecies detta le modalità di attestazione della conformità su documento informatico separato ed è espressamente richiamato dal comma 2 dell'art. 3bis L. 53-1994: "Quando l'atto da notificarsi non consiste in un documento informatico, l'avvocato provvede ad estrarre copia informatica dell'atto formato su supporto analogico, attestandone la conformità con le modalità previste dall'articolo 16-undecies del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221. La notifica si esegue mediante allegazione dell'atto da notificarsi al messaggio di posta elettronica certificata".
Quindi il semplice richiamo all'art. 3bis è in effetti più che sufficiente.
Ovviamente non è certo un errore ribadire in attestazione che la stessa è apposta con le modalità del terzo comma dell'art. 16undecies DL 179/2012 ma l'approccio di apps è per filosofia minimalista ;)

Piccole novità per apps! avvocati v2.3 2 Anni 3 Mesi fa #2445

  • SP
  • Avatar di SP
Chiarissimo e velocissimo! Grazie infinite!
Moderatori: thesailor81
Tempo creazione pagina: 0.110 secondi
Powered by Forum Kunena