Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: procura alle liti notifica a mezzo pec

procura alle liti notifica a mezzo pec 3 Anni 3 Mesi fa #1134

  • dafne
  • Avatar di dafne
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Salve,

devo effettuare una notifica a mezzo pec di un atto di citazione ed oltre la relata di notifica la normativa prevede (eventualmente) un terzo allegato, ovvero la procura alle liti.

Bene, in vari forum ho letto che in realtà la procura alle liti è considerato requisito nessario dell'avvocato che si appresta ad effettuare una notifica a mezzo pec, ma che non è obbligatorio allegarla nella pec stessa, in quanto termine ultimo è considerata l'iscrizione a ruolo.

Volevo sapere quindi se qualcuno ha provato a notificare un atto di citazione (con allegata relata) senza la procura alle liti e se ci sono stati problemi.

Grazie per l'attenzione
Ultima modifica: 3 Anni 3 Mesi fa da Diritto Pratico. Motivo: Questo è un post da forum, non un articolo dell'openBlog!

procura alle liti notifica a mezzo pec 3 Anni 3 Mesi fa #1135

  • Anonimo
  • Avatar di Anonimo

procura alle liti notifica a mezzo pec 3 Anni 3 Mesi fa #1137

  • Anonimo
  • Avatar di Anonimo
Ma lo chiedi perchè ti è capitato oppure per regolarti per una notifica da fare? Nel primo caso ormai è andata ma va bene così. La preesistenza della procura è un requisito della notifica via pec ma nulla cambia in relazione a cosa si debba notificare. La mancata allegazione della procura all'atto di citazione non lo rende nullo dato che essa, ex art. 125 comma II c.p.c., può essere rilasciata e depositata anche dopo la notificazione dell'atto introduttivo. Questo trova conferma nell'art. 164 c.p.c. che infatti non prevede alcuna nullità neppure per la mancata indicazione della procura già rilasciata, nonostante il disposto dell'art. 163, comma 3, n. 6, c.p.c.
E' eprò indispensabile che la procura venga conferita dall'attore prima della costituzione proprio ai sensi del II comma dell'art. 125 c.p.c.
Se la notifica devi ancora eseguirla meglio però allegare anche la procura per evitare qualsiasi possibile perdita di tempo per resistere a possibili eccezioni anche se non fondate.
Tempo creazione pagina: 0.109 secondi
Powered by Forum Kunena