Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico
feed-image Il Blog "aperto" scritto dai suoi lettori...

Un “PDF ricercabile” ottenuto dalla scansione di un documento cartaceo può essere dichiarato conforme all'originale ai sensi e per gli effetti dell'art. 3-bis comma 2 L. 53/1994?

Pubblicato Venerdì, 06 Dicembre 2013 da Claudio De Stasio    Categoria: Processo telematico    Visite: 10106
Voti ricevuti:  / 10

Intanto cos’è un “PDF ricercabile”? Semplicemente un PDF “immagine” nel quale però è incorporato anche il testo come risultato di un processo di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR).

La quasi totalità dei software di scansione, anche quelli forniti in dotazione con gli scanner più economici, permette di ottenere questa tipologia di files con l'indiscutibile vantaggio di rendere il PDF - ottenuto dalla scansione - indicizzabile e quindi ricercabile dal sistema operativo (con windows search o spotlight per esempio).

Altro vantaggio non trascurabile la possibilità di copiare nella clipboard parti di testo da incollare su un diverso documento.

Leggi tutto e commenta...

Un “PDF ricercabile” ottenuto dalla scansione di un documento cartaceo può essere dichiarato conforme all'originale ai sensi e per gli effetti dell'art. 3-bis comma 2 L. 53/1994? - 4.8 out of 5 based on 10 votes

Errore 1719 dopo l’aggiornamento ad Outlook 2013

Pubblicato Mercoledì, 04 Dicembre 2013 da Claudio De Stasio    Categoria: Utilities e Software    Visite: 3021
Voti ricevuti:  / 4

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in un problema fastidioso durante l’aggiornamento a Office 2013.

Ho acquistato il pacchetto Legal Office della Lexteam in convenzione con la Cassa Forense, che comprende due licenze di Office 2013, un’estensione di word di supporto alla redazione di atti giudiziari, firma e deposito con il redattore EasyPCT anch’esso incluso. Qui maggiori dettagli.

L’installazione sul portatile non ha dato problemi (Windows 8.1). Sulla macchina di studio (Windows 7) era precedentemente istallato Office 2010 che ho provveduto a rimuovere prima di installare Office 2013. Ebbene all’avvio di Outlook partiva sistematicamente l’installer di windows per arrestarsi poco dopo con un messaggio di errore (codice 1719).

Leggi tutto e commenta...

Errore 1719 dopo l’aggiornamento ad Outlook 2013 - 4.8 out of 5 based on 4 votes

Un'altra opportunità offerta dalle notifiche in proprio via PEC: lo scambio di memorie ai sensi dell'art. 170 c.p.c.

Pubblicato Venerdì, 22 Novembre 2013 da Claudio De Stasio    Categoria: Processo telematico    Visite: 5196
Voti ricevuti:  / 12

Oggi ho partecipato ad un nuovo convegno sulla notificazione via PEC apprendendo un’interessante quanto poco sfruttata (e, per la verità, poco conosciuta) opportunità cui è possibile ricorrere in attesa che il PCT divenga una realtà presso tutti gli uffici giudiziari (quindi, al massimo, fino al 30 giugno prossimo).

Leggi tutto e commenta...

Un'altra opportunità offerta dalle notifiche in proprio via PEC: lo scambio di memorie ai sensi dell'art. 170 c.p.c. - 5.0 out of 5 based on 12 votes

Come configurare la PEC di Aruba su iPhone e iPad e leggere i files firmati in CAdES (.p7m)

Pubblicato Sabato, 16 Novembre 2013 da Claudio De Stasio    Categoria: Processo telematico    Visite: 25302
Voti ricevuti:  / 8

Poter controllare la PEC in mobilità è ormai indispensabile.

Il sistema più semplice, e per questo forse più utilizzato, è l'accesso tramite web (per Aruba dall'indirizzo https://webmail.pec.it/index.html) con la necessità, ogni volta, di aprire il browser e autenticarsi... una gran perdita di tempo!

Leggi tutto e commenta...

Come configurare la PEC di Aruba su iPhone e iPad e leggere i files firmati in CAdES (.p7m) - 5.0 out of 5 based on 8 votes

Hai un sito o gestisci una pagina o un gruppo Facebook/Google+ legato al mondo del diritto? Oppure non sei ancora sul "web" e non ti dispiacerebbe essere in qualche modo "visibile su internet"?

Pubblicato Sabato, 16 Novembre 2013 da Diritto Pratico    Categoria: News    Visite: 12260
Voti ricevuti:  / 26

Diritto Pratico, il portale del diritto in praticaDiritto Pratico è un portale giuridico “aperto”, senza troppe pretese, concepito per facilitare l’incontro professionale, promuovere rapporti di partnership e collaborazioni occasionali.

Se hai un sito o un blog, se sei il gestore di una pagina o un gruppo Facebook, una pagina o una community Google+, Diritto Pratico può aiutarti a promuoverli gratuitamente e senza troppa fatica.

Se al contrario non sei ancora "online", non ti interessa un vero e proprio sito ma non vuoi (e non devi!) rinunciare ad una certa visibilità, Diritto Pratico può fare al caso tuo...

Leggi tutto e commenta...

Hai un sito o gestisci una pagina o un gruppo Facebook/Google+ legato al mondo del diritto? Oppure non sei ancora sul "web" e non ti dispiacerebbe essere in qualche modo "visibile su internet"? - 5.0 out of 5 based on 26 votes

Sostieni SLpct!

un piccolo contributo per un grande redattore

Quanto vuoi donare?

Ultimi articoli creati dagli utenti:

I 5 articoli più letti:

Argomenti caldi sul Forum...