Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico
Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami

ARGOMENTO: COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ?

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 11 Mesi fa #984

  • MASSIMO
  • Avatar di MASSIMO
ALLA LUCE DELLE NUOVE NORME TECNICHE CHE SEMBREREBBERO, IL CONDIZIONALE E' DOBBLIGO, APPLICARSI AL PROCESSO TELEMATICO SI NECESSITA DI CONOSCERE L'APPOSIZIONE DELLE IMPORNTE E DEL RIFERIMENTO TENMPORALE A TUTTI GLI ATTI DA TRASMETTERE.
E POI: COME FACCIAMO A VERIFICARE SE L'ATTO DEL GIUDICE CHE SARA' EMESSO DOPO L'11.2.15 SIA MUNITO DI DETTE IMPORNTE E DEL RIFERIMETNO TEMPORALE.
DACCI LUMI....

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 10 Mesi fa #1058

  • Claudio
  • Avatar di Claudio
  • OFFLINE
  • Moderatore
  • Messaggi: 474
  • Ringraziamenti ricevuti 25
  • Karma: 5
In fondo all'applicazione per il cacolco dell'impronta ho inserito una raccolta di collegamenti ad articoli di approfondimento (visibile cliccando su "Vuoi approfondire?")

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1250

  • May
  • Avatar di May
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Buongiorno,
Vi sottopongo il mio problema riguardo ad una notifica che devo effettuare. Si tratta di un ricorso ex art. 615 cpc e relativo provvedimento del Giudice di fissazione udienza nell'ambito di un'esecuzione immobiliare.
Il ricorso è stato depositato in cartaceo, così come il decreto del Giudice. Si tratta di un'esecuzione iniziata addirittura nel 2004 e ad oggi non è stato nemmeno creato il fascicolo informatico. Devo notificare a circa 20-25 parti e non riesco a capire quale sia la modalità corretta!
Grazie in anticipo

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1251

  • Mirco
  • Avatar di Mirco
In che senso non capisci quale sia la modalità corretta? Estrai n+1 copie conformi per le notifiche ai soggetti privi di PEC (1 copia che fungerà da originale e n copie pari a quanti sono i destinatari classici). Poi dalla copia che ti funge da originali estrai la copia per immagine da notificare via pec a tutti i soggetti anagrafati su pubblici registri.

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1252

  • May
  • Avatar di May
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Ciao Mirco...si in effetti mi sono spiegata male. Cerco di chiarire meglio i miei dubbi:
ho estratto una copia conforme di atto e provvedimento, ma in realtà devo notificare a creditore e intervenuti nel domicilio eletto, quindi presso i procuratori. Ne consegue che le notifiche saranno tutte via Pec. Quindi:
- devo estrarre la copia per immagine, a questo punto, dalla copia conforme rilasciatami dalla cancelleria e notificare quella? Devo attestarne ugualmente la conformità? Oppure:
- notifico una semplice copia scansionata con attestazione di conformità? E devo calcolare l'impronta?
In entrambi i casi essendo scansione per immagine di una copia cartacea devo calcolare necessariamente l'impronta del file e indicarla nell'attestazione?

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1253

  • Lilly
  • Avatar di Lilly
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Karma: 0
Ciao May, mi permetto di risponderti.

Visto che la copia conforme è stata rilasciata dalla cancelleria in modo cartaceo, la scansioni e nella relata di notifica farai l'attestazione di conformità del file mettendo anche l'impronta di detto file pdf.


p.s. io di solito faccio cosi

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1254

  • Mirco
  • Avatar di Mirco
Lilly mi ha preceduto :P
Richiedi una sola copia conforme alla cancelleria e da questa estrai la copia per immagine (scansione) sulla quale calcoli l'impronta da riportare nella relata di notifica. Poi con un unico messaggio PEC ti togli il dente! Devi solo preoccuparti della relata indicando tutte le parti cui notifichi l'atto.

COME SI APPONE l'IMPRONTA DIGITALE e il RIFERIMENTO TEMPORALE AGLI ATTI INFORMATICI DA NOTIFICARE ? 2 Anni 8 Mesi fa #1255

  • May
  • Avatar di May
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Karma: 0
Grazie infinite per l'aiuto!
Quindi basta scansionare la copia conforme cartacea, inserire l'attestazione di conformità direttamente nella relata e riportare l'impronta calcolata sul file pdf...perfetto!
Grazie ancora ad entrambi.
Tempo creazione pagina: 0.088 secondi
Powered by Forum Kunena