Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico

FatturaPA: Chiusura di SdI chiarimenti

Pubblicato Mercoledì, 21 Dicembre 2016 da Diritto Pratico    Categoria: News    Visite: 716
Voti ricevuti:  / 1
Poco interessante Molto interessante  

Per consentire il passaggio al nuovo formato FatturaPA 1.2, il Sistema di Interscambio non sarà disponibile dalle ore 22:00 del 31 dicembre 2016 alle ore 08:00 del 09 gennaio 2017. Pertanto tentativi di trasmissione di file fattura e file notifica effettuati nel periodo indicato non andranno a buon fine. Entro il giorno 3 gennaio 2017, il Sistema di Interscambio completerà l’elaborazione e la trasmissione dei file (fattura e notifica) ricevuti nel vecchio formato entro le ore 22:00 del 31 dicembre 2016. Il numero di giorni previsto per il calcolo della decorrenza termini è già stato incrementato (+8), in modo che i giorni di chiusura del sistema non riducano il consueto periodo di 15 giorni che i soggetti destinatari dei file fattura hanno a disposizione per la comunicazione dell’esito dei file ricevuti. Dal 9 gennaio, i giorni per il calcolo della decorrenza termini torneranno al loro valore standard (15 giorni). Per quanto riguarda infine la gestione delle ‘mancate consegne’, durante il periodo di chiusura il Sistema di Interscambio non interromperà i tentativi di invio verso il destinatario. Se non riuscirà nella consegna entro i 10 giorni previsti dal processo, provvederà ad inoltrare al trasmittente 'attestazione di avvenuta trasmissione con impossibilità di recapito'.

Fonte fatturapa.gov.it: FatturaPA: Chiusura di SdI chiarimenti


Discuti questo articolo

Vuoi ricevere un avviso quando qualcuno replicherà al tuo post?
In tal caso registrati altrimenti torna periodicamente su questa pagina!

FatturaPA: Chiusura di SdI chiarimenti - 5.0 out of 5 based on 1 vote

Sostieni SLpct!

un piccolo contributo per un grande redattore

Quanto vuoi donare?

Al processo amministrativo telematico mancano ancora:

Ultimi articoli creati dagli utenti:

I 5 articoli più letti:

Argomenti caldi sul Forum...