Directory dei Professionisti Italiani sul Web
diritto pratico

Errore 1719 dopo l’aggiornamento ad Outlook 2013

Pubblicato Mercoledì, 04 Dicembre 2013 da Claudio De Stasio    Categoria: Utilities e Software    Visite: 2664
Voti ricevuti:  / 4
Poco interessante Molto interessante  

Qualche giorno fa mi sono imbattuto in un problema fastidioso durante l’aggiornamento a Office 2013.

Ho acquistato il pacchetto Legal Office della Lexteam in convenzione con la Cassa Forense, che comprende due licenze di Office 2013, un’estensione di word di supporto alla redazione di atti giudiziari, firma e deposito con il redattore EasyPCT anch’esso incluso. Qui maggiori dettagli.

L’installazione sul portatile non ha dato problemi (Windows 8.1). Sulla macchina di studio (Windows 7) era precedentemente istallato Office 2010 che ho provveduto a rimuovere prima di installare Office 2013. Ebbene all’avvio di Outlook partiva sistematicamente l’installer di windows per arrestarsi poco dopo con un messaggio di errore (codice 1719).

La soluzione, dovesse accadervi la stessa cosa, è semplice ma non così intuitiva.

  1. riavviate la macchina
  2. aprite il “pannello di controllo” > “programmi e funzionalità” > “attivazione o disattivazione delle funzionalità di Windows”
  3. scorrete l’elenco in basso e disattivate “windows search”
  4. riavviate la macchina
  5. aprite outlook che a questo punto terminerà correttamente l’installazione (di che cosa lo sa soltanto lui!)
  6. riattivate “windows search” con l’operazione inversa del punto 3
  7. riavviate
  8. adesso outlook si dovrebbe aprire senza problemi!

Discuti questo articolo

Vuoi ricevere un avviso quando qualcuno replicherà al tuo post?
In tal caso registrati altrimenti torna periodicamente su questa pagina!

Errore 1719 dopo l’aggiornamento ad Outlook 2013 - 4.8 out of 5 based on 4 votes

Sostieni SLpct!

un piccolo contributo per un grande redattore

Quanto vuoi donare?

Ultimi articoli creati dagli utenti:

I 5 articoli più letti:

Argomenti caldi sul Forum...